(2/11/2001)

Varapodio/ Case, presto l'assegnazione

Vincenzo Vaticano

VARAPODIO. Saranno presto assegnati, a Varapodio, (probabilmente entro il prossimo mese di novembre) undici dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica costruiti dall'Istituto case popolari Reggio Calabria (Aterp) in via Dante Alighieri, nei pressi di un altro lotto di case popolari da tempo esistente.

E' quanto si prefigge il sindaco di Varapodio, dr. Orlando Fazzolari, dopo la decisione del Consiglio di Stato (sezione quarta in sede giurisdizionale) di accogliere (anche se parzialmente) l'appello del Comune di Varapodio avverso l'ordinanza con la quale il Tar di Reggio Calabria, su ricorso di parte, aveva sospeso, qualche tempo fa, l'efficacia della graduatoria per l'assegnazione degli alloggi predisposta dall'apposita commissione dell'Aterp di Reggio Calabria.

In pratica il massimo organo di giustizia amministrativa, riformando l'ordinanza del Tar impugnata dal Comune di Varapodio, ha di fatto "sbloccato" la graduatoria rendendo possibile l'assegnazione degli alloggi ai destinatari collocati nelle prime undici posizioni della stessa graduatoria. Ha confermato, invece, soltanto la sospensione dell'assegnazione del dodicesimo alloggio, in attesa dell'esito del ricorso prodotto da uno degli aspiranti all' assegnazione dell'alloggio, per il momento escluso dalla graduatoria per mancanza dei requisiti richiesti dal bando di concorso.

In base alla graduatoria predisposta dall'Aterp in data 9/4/2001, degli undici appartamenti pubblici dovrebbero beneficiare le famiglie dei seguenti nominativi: Giuseppe Carpinelli (punti 12); Giovanni Battista (11); Francesca Simonetta (11); Livia Tripolino (10); Maria Rosa Campisi (9); Antonino MuscarÓ (9); Giuseppe Ranieri (7); Fortunato Cacciatore (7); Rosaria LaganÓ (6); Rosa Bagnato (5); Vincenzo Mazz¨ (5).

Prima dell'assegnazione, comunque, il sindaco, secondo la normativa vigente, dovrÓ accertare il persistere dei requisiti posseduti dagli assegnatari all'atto della formulazione della graduatoria.

Fin qui le novitÓ relative all'attesa assegnazione degli alloggi popolari.

Back Home Page