(7/8/2003)

OPPIDO MAMERTINA / Un incontro per ricordare De Giorgio


Vincenzo Vaticano

OPPIDO – Per commemorare Domenico De Giorgio, “professore e letterato oppidese, da poco scomparso a Reggio Calabria dove ha lungamente vissuto ed operato”, la SocietÓ di mutuo soccorso “Lavoro e soccorso”, fondata ad Oppido nel 1865, ha organizzato per sabato pomeriggio (ore 18,00) presso il cinema teatro comunale “Mamerto” , una tavola rotonda, nel corso della quale sarÓ ricordato l’insigne personaggio attraverso un “excursus” sulla sua attivitÓ di studioso e sul suo alto e qualificato profilo biografico: professore nei licei, docente universitario, studioso di storia ed autore di valide opere sul periodo del Risorgimento, fondatore e direttore della rivista “Historica”, presidente della Deputazione di storia patria. Il convegno, patrocinato dal Comune di Oppido e dalla Deputazione di storia patria per la Calabria, sarÓ coordinato da Francesco Scattarreggia – presidente della SocietÓ di mutuo soccorso – che porgerÓ il saluto ai presenti e introdurrÓ i relatori partecipanti ai lavori: Rocco Liberti, attento cultore e ricercatore di storia locale nonchŔ deputato di storia patria; Antonio Music˛, professore; Giuseppe Caridi, presidente Deputazione di storia patria; Antonino Freno, sindaco di Oppido.
 

Back index page

Back Home Page