(16/7/2000)

Varapodio, oggi la processione della Madonna del Carmelo.

Vincenzo Vaticano

Varapodio. - La "discesa" dall’altare della sacra effigie , avvenuta ieri durante la Santa Messa, ha segnato l’inizio dei solenni festeggiamenti, a Varapodio, in onore della Madonna del Carmelo che si protrarranno fino a tutta la giornata di oggi. Una ricorrenza, di grande valore mistico e di profondo significato religioso, caratterizzata da un alone di leggenda che circonda il nome di questa Madonna, venerata dai varapodiesi soprattutto per i prodigi compiuti in passato a protezione della popolazione. Nel lontano 1894, infatti, secondo minuziose ed attendibili testimonianze tramandate negli anni, la Madonna del Carmelo, con un prodigio, prima in Chiesa e poi nel corso della processione, ha dato dei segni straordinari alzando pi¨ volte le pupille al cielo, e preservando miracolosamente Varapodio, dove non ci furono vittime, dal disastroso terremoto che avvenne in Calabria il 14 novembre del 1894, intorno alle ore 18.50 e che caus˛ rovine e lutti in quasi tutti i paesi del circondario. Come sempre, durante la processione per le vie dell’antico centro storico di Varapodio, Ŕ certo che una grande emozione pervaderÓ l’oceanica folla di fedeli quando transiterÓ nei punti in cui (via Dogali e via S.Biagio) si verific˛ il prodigio. E come sempre l’annuale avvenimento, sarÓ l’occasione per gli emigrati, di rientrare a Varapodio per partecipare, almeno una volta, ai grandi festeggiamenti riservati alla santa protettrice. Il paese, in questo periodo, si anima in modo rilevante e c’Ŕ un insolito fermento dovuto, senz’altro, al consistente aumento della popolazione in vista dell’appuntamento di metÓ luglio con la festa principale del paese. Alla liturgia religiosa sono stati affiancati , a cura del comitato feste, i festeggiamenti civili che , oltre al complesso bandistico CittÓ di Chieti , prevedono altre manifestazioni, tra cui il concerto della nota cantante Annalisa Minetti. i fuochi d’artificio e il ritorno sull’altare della Madonna del Carmelo chiuderanno i festeggiamenti.

Back Home Page