(23/1/1998)


VarapodioSaranno ripavimentate le piazze S.Nicola e S.Stefano

Vincenzo Vaticano

VARAPODIO - Sono stati appaltati dall'Amministrazione comunale di Varapodio guidata dal sindaco Orlando Fazzolari - e presto dovrebbero iniziare a pieno regime -, i lavori per la ripavimentazione delle due piazze principali del paese. Sono giÓ in corso, inoltre, i lavori per la sostituzione dell'attuale impianto di pubblica illuminazione nelle stesse piazze, ed in altre vie cittadine. Gran parte del centro storico, si presume, cambierÓ aspetto, o come si suol dire "look", a conclusione di questa operazione che costerÓ circa 500 milioni di lire e che Ŕ stata finanziata contraendo, a suo tempo, un mutuo con rate di ammortamento a carico dello stato. Il progetto definitivo - deliberato nel 1994 e sostitutivo del precedente progetto relativo al solo impianto di illuminazione - prevede il rimpiazzo delle vecchie mattonelle di Piazza S.Nicola e S.Stefano, ormai usurate ed in gran parte rotte, con materiale in porfido, e la sostituzione dei lunghi lampioni, con artistiche lanterne ubicate secondo il tracciato predisposto dal direttore dei lavori arch. Santo Fedele. Oltre alle due piazze, il nuovo impianto di illuminazione interesserÓ via Umberto I, via Ognissanti e via Generale T.Virdia. Per quest'ultima arteria - divenuta ormai la "Promenade" dei giovani varapodiesi - sarebbe previsto anche il rifacimento dei marciapiedi.

Back Index Page

Back Home Page